Dance anatomy

Jacqui Greene Haas
ANNO EDIZIONE: 2013
CATEGORIE: Danza
ISBN: 9788860283184
PAGINE: 200

25,00 €




ALTRI PRODOTTI DELLO STESSO AUTORE

  • Nessun prodotto dello stesso autore disponibile

LIBRI CONSIGLIATI SU QUESTO ARGOMENTO

DESCRIZIONE


82 esercizi per migliorare flessibilità, forza e tono muscolare con descrizione anatomica



Un testo utile, chiaro e sicuramente coinvolgente per tutti quei ballerini che intendono aggiungere forza ed eleganza al proprio stile di ballo, ottimizzare la performance, inserire nuovi movimenti al proprio repertorio e minimizzare fatica, stress e infortuni muscolari. Grazie ad oltre 200 illustrazioni a colori, Dance Anatomy mette in luce in modo estremamente efficace la relazione tra lo sviluppo muscolare e il movimento estetico.

 

Il libro presenta 82 fondamentali esercizi della danza, ognuno destinato a favorire l'allineamento perfetto, il miglioramento della posizione, la corretta respirazione e la prevenzione degli infortuni più comuni. Con straordinari dettagli, le illustrazioni che accompagnano il testo raffigurano il danzatore in movimento, mettendone in rilievo i muscoli attivi che sono coinvolti in ogni movenza.

 

L'autrice offre importanti suggerimenti su come modificare gli esercizi per concentrare l'azione su aree specifiche del corpo, al fine di aumentarne la flessibilità e ridurre la tensione muscolare, e su come assemblare tutte le indicazioni ricevute per stilare un programma personalizzato, basato sul proprio stile di danza, sul livello di esperienza e sulle necessità e gli obiettivi individuali.

 

Dance Anatomy rende viva la relazione tra sviluppo muscolare e danza, E' una lettura obbligatoria per ogni ballerino.
Victoria Morgan, direttore artistico e generale del Cincinnati Ballet

 

Jacqui Haas tratta esaurientemente tutte le cose più importanti che i danzatori devono sapere su quell'incredibile strumento che è il corpo umano. Dance Anatomy è ben scritto, è istruttivo e ricco di suggerimenti creativi per mantenere i ballerini in buona salute e farli danzare al massimo delle loro potenzialità!
Marika Molnar, fisioterapista

 

Per avere successo come ballerini, dobbiamo sapere come proteggere, preparare e sfruttare i nostri corpi al massimo delle loro potenzialità. Dance Anatomy vi addestrerà a fare proprio questo.
Julie Smith, ballerina professionista del Richmond Ballet

 

LEGGI qualche pagina dal testo